top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreGiardiniBambini

Giardini bambini , si riparte!

Aggiornamento: 10 ott 2023

Si

amo nati in pandemia con questo inedito sito che ricopre uno spazio pubblico e di condivisione, che raccoglie professionalmente chi pensa e progetta giardini per bambini, giardini educativi.

Come è stato per il video di Filippo Bianchi "i giardini di Peter" nato e raccolto a Monaco di Baviera nell'agosto 2019.


E successivamente con l'articolo Amar-corde di Roberto Calzolari, e con l'intervista a Paolo Donati.

Poi abbiamo preso una pausa. Studiato, pensato, rigenerato o creato alri giardini.

Che abbiamo desiderio di raccontare.

Così oggi siamo - finalmente - ripartiti, dopo questo periodo bello e impegnativo.

E si riparte allora, insieme, proponendo ed accogliendo particolari contributi - a nostro avviso rilevanti - da coloro che - con riflessione e cura - pensano professionalmente ai giardini, insieme sempre con i bambini.


Nuovi contributi stanno arrivando. Nuovi arrivi.

Nuovi giardini educativi. Li conoscerete.


Li condivideremo come sempre con piacere nel blog, valorizzando coloro che, incrociati su queste rotte meravigliose, condividono e segnano una buona rotta, con pensieri, idee, nuove soluzioni.


Abbiamo giardini educativi da raccontare, pensieri da tradurre, e piantare in buona terra .

E sempre più insegnanti , scuole, servizi educativi, tutti intorno ad abitare giardini.


Giardini bambini riparte.

163 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

cade un albero, nasce un gioco

link doc educativa su: Cade un albero, nasce un gioco - SpaniZZo - Comune di San Lazzaro Gli alberi, nel loro trasformarsi in tronchi, sono materiali contagiosi. Tra insegnanti questi contagi sono alt

Comentarios


bottom of page